I sensori LNCS (o Low Noise Cabled Sensors, sensori con cavo a basso rumore) sono disponibili in un'ampia varietà di modelli in grado di soddisfare le necessità di molte tipologie di pazienti. I sensori LNCS sono destinati agli ospedali che preferiscono minimizzare i cambiamenti a interfaccia-medico-utente durante l'aggiornamento della pulsossimetria a Masimo SET® e che non prevedono l'adozione della tecnologia rainbow®. I sensori LNCS sono dotati di cavi con connettore DB9, compatibili con i cavi paziente LNC, che ne consentono l'uso con i pulsossimetri Masimo SET® e con strumenti compatibili con i sensori Nellcor senza OxiMax®.

Sono disponibili cavi paziente aggiuntivi per il collegamento dei sensori LNCS a una varietà di pulsossimetri o di monitor multiparametro equipaggiati con Masimo SET®. Sono disponibili anche cavi adattatori per monitor dotati di tecnologia convenzionale Nellcor, che consentono la standardizzazione dei sensori all'interno di una struttura comprendente una dotazione mista di pulsossimetri.

I sensori LNCS offrono eccellenti prestazioni SpO2 e al contempo favoriscono il comfort del paziente grazie a un connettore posizionato lontano dal sito di applicazione del sensore. Sensori LNCS specialistici con intelligenza integrata sono disponibili per pazienti con accesso limitato o assente alle dita o per pazienti con perfusione molto ridotta.

Sensori LNCS monopaziente

 
  • Idonei al monitoraggio a lungo e breve termine di pazienti adulti e in età pediatrica, lattanti e neonati
  • Progettati per l'applicazione su dito, alluce, pollice, mano o piede, offrono il posizionamento sicuro dei componenti ottici
  • I sensori SofTouch™ sono progettati per pazienti con cute delicata e sono dotati di fascetta non adesiva in materiale espanso morbido, con fissaggio a velcro
  • Riduce al minimo il rischio di contaminazione incrociata

Per l'uso su diversi tipi di pazienti

 

Sensori pieghevoli

  • Disponibili in taglie per pazienti adulti e pediatrici
  • Le indicazioni grafiche stampate sul sensore aiutano l'applicazione, la rimozione e la riapplicazione del sensore
  • Le etichette avvisano l'utente sulla posizione dell'emettitore/rilevatore
 

Sensori a fascetta

  • Disponibili in taglie per pazienti adulti, pediatrici, lattanti e neonati
  • Facile da rimuovere e da riapplicare
  • Adatto a pazienti con unghie lunghe o con deformità delle dita

Sensori per specialità

 

I sensori specialistici offrono un'intelligenza integrata per pazienti specifici con esigenze particolari. I sensori Masimo Trauma e Newborn consentono automaticamente ai dispositivi Masimo SET® e rainbow SET™ letture rapidissime di SpO2 e frequenza cardiaca alla massima sensibilità e permettono un'applicazione veloce con minimo fissaggio adesivo. Inoltre, Masimo offre sensori per orecchio e fronte che assicurano ai medici una miriade di opzioni e siti di monitoraggio alternativi, indipendentemente dall'esigenza o dall'ambiente di utilizzo: sala operatoria, pronto soccorso, sala di risveglio postoperatoria, unità di terapia intensiva, sala travaglio e sala parto, mezzi di trasporto, assistenza domiciliare, studio medico, EMS, eccetera.

Siti di monitoraggio alternativi ai sensori a dito

 

Sensore TFA-1®

  • Il sito della fronte può fornire misurazioni della saturazione dell'ossigeno meno sensibili ai cambiamenti nella perfusione periferica
  • Accesso agevole durante interventi chirurgici, rianimazione e in pazienti con deformazioni delle dita o in caso di impossibilità di accedere alle dita
 

Sensore E1®

  • Offre misurazioni affidabili in caso di perfusione molto ridotta con la modalità Masimo Max Sensitivity (sensibilità massima) non abilitata1
  • Fornisce un'alternativa al sensore a dito quando la fronte non è disponibile (ad esempio per monitoraggio della funzione cerebrale, monitoraggio dell'ossigenazione cerebrale o stabilizzazione del collo in caso di trauma)
  • Gestione meno complessa rispetto ai sensori per orecchio riutilizzabili (pulizia, conservazione e trasporto fra i reparti)

Sensori LNCS riutilizzabili

 
 

Sensore digitale a clip

I sensori digitali sono progettati per essere applicati a un dito, per misurazioni sporadiche o continue, e sono disponibili per pazienti adulti e in età pediatrica.

 

Sensori per orecchio e fronte

I sensori per orecchio e fronte offrono un rilevamento più rapido della desaturazione e risaturazione in condizioni di bassa perfusione rispetto ai sensori a dito. Inoltre, la fronte o l'orecchio possono fornire un sito di applicazione alternativo di facile accesso durante interventi chirurgici o rianimazione, in pazienti con deformazioni delle dita o se l'accesso alle dita non è possibile.1

 

Sensore multisito (Y-I)

I sensori multisito si adattano a diversi siti di monitoraggio (dito della mano o del piede, pollice, mano, piede), sono idonei per pazienti adulti, pediatrici, neonati e lattanti e utilizzano fascette di fissaggio adesive o non adesive.

Bibliografia

  1. 1.

    Tokuda K et al. Anesthesiology. 2007;107:A1544.

Soluzioni di sensori e cavi LNCS

 

Esplorare i sensori e i cavi LNCS

RISORSE

 

Masimo - Brochure, Sensore per orecchio E1

Brochure

Per uso professionale. Per informazioni complete sulle prescrizioni, compresi messaggi di avvertenza, indicazioni, controindicazioni e precauzioni, leggere le istruzioni per l'uso. Attenzione: La legge federale (USA) limita la vendita del presente dispositivo da parte di un medico o su prescrizione di un medico.

PLCO-001718/PLM-11082B-0318